TONDO SU SERRACCHIANI: NON SA CREARE OCCUPAZIONE MA SOLO LAVORATORI DI SERIE A E SERIE B

Share Button

“Oggi abbiamo votato un’agenzia del lavoro vista e rivista e abbiamo fatto un passo indietro. La maggioranza, nei fatti, ha abdicato al dovere di affrontare con serietà il problema del lavoro. Oggi abbiamo votato un provvedimento che porta in Regione 240 persone e ne stabilizza una cinquantina. Bene per loro, ma nessuna risposta è stata data a coloro che vogliono entrare nel mondo del lavoro e, numeri alla mano, si vedono ora chiusa ogni porta”.

Ad intervenire in aula durante i lavori del Consiglio Regionale FVG è Renzo Tondo.

TONDO

“Ricordo – ha precisato Tondo – i mille caschi gialli in Piazza Unità a Trieste durante la mia Giunta ad indicare la drammaticità della crisi e ricordo anche gli slogan del centrosinistra “20 mila posti di lavoro in meno con la Giunta Tondo”. Oggi, con la Giunta Serracchiani, registro che i posti di lavoro non sono aumentati, ma che la disoccupazione lasciata al 6% è ora arrivata all’8%”.

debora militarista

“Il lavoro non si crea attraverso agenzie o passaggi burocratici, ma attraverso politiche che diano fiducia ai consumatori e ai mercati, e abbattendo il cuneo fiscale in modo che le imprese siano incentivate ad assumere. Solo così si crea occupazione”

“Ancora una volta – ha concluso Tondo – questa maggioranza è vittima della propria fretta, tanto è che un emendamento chiave per il provvedimento è stato presentato appena ieri sera. Fortunatamente su nostra proposta si è deciso la settimana scorsa di far slittare questo provvedimento altrimenti la maggioranza non avrebbe avuto le carte in regola. Dopo la riforma degli Enti Locali e il Cal, ancora una volta la nostra opposizione è stata responsabile, costruttiva e non barricadera e ideologica come costume del centrosinistra che continua a non saper generare occupazione ma solo lavoratori di serie A e di serie B”.

Redazione

Commenti

Nome *

Sito web

Ultime news