Sondaggi politici: i risultati acidi per il sindaco di Udine (Today)

Si voterà fra un anno, salvo un commissariamento o una disgrazia all’attuale sindaco di Udine Furio Honsell. Con largo anticipo, Udine Today ha effettuato nei giorni scorsi un simpatico sondaggio on-line fra i propri lettori per la carica di primo cittadino di Udine, il “sindic” del capoluogo friulano. Duemila utenti unici hanno infatti espresso le proprie preferenze (35mila voti complessivi) tra una rosa di tredici candidati scelta per l’occasione dall’intraprendente Giancarlo Virgilio e dal morigerato Nicola Angeli: il gioco è stato vinto da Claudia Gallanda del Movimento 5 Stelle (1697 voti), seguita da Stefano Salmè (estrema destra, 1423 voti) ed Enrico Bertossi (1216 voti, ufficialmente indipendente, senza apparentamenti politici conclamati). La leadership espressa dalla prima conferma quanto, nella pratica, siano irrisorie le preferenze e l’attività in genere espressa all’interno del meetup pentastellato che l’avrebbe recentemente ‘scaricata’: ma questo è il problema principale di M5S che pone le basi elettorali in un voto dal basso numericamente estremamente esiguo: i voti, per M5S li prende Beppe Grillo. Punto. Gli smanettoni comunque ci sono, dicono gli avversari politici, ed il movimento non poteva non primeggiare in una consultazione online, dicono gli analisti del voto. Stefano Salmè, da un passato fondamentalmente ‘nero’ anche se … Leggi tutto Sondaggi politici: i risultati acidi per il sindaco di Udine (Today)