#SKIPORN E GRAZIE A CHI NON VA A SCIARE E AI GIORNALI

Share Button

Pigrizia di pianura ed allarmismi meteorologici amplificati dai giornali, dediti oramai solo a gossip e sensazionalismi mordi e fuggi, hanno concesso bellissime giornate di sci durante le recenti vacanze natalizie.

#skiporn
Piste sgombre, sciate a volte in solitaria, grazie a piccoli accorgimenti di calendario e strategie intelligenti in fatto di traffico sciatorio.
Poca neve si ma quel tanto che basta, soprattutto per far scivolare i più piccoli dalla cima dei monti sino a fondovalle, con piste pressoché libere.
Neve vera anche, dopo l’allontanamento dall’etere del porta sfiga Bruce Willis, protagonista in negativo dello spot Vodafone…

snow bruce willis vodafone porta sfiga 30-11-15

Situazioni a dir poco elitarie in Friuli: evitata qualche autostrada bianca in quel di Tarvisio e dello Zoncolan, in giornate da bollino rosso e nero, i primi venti giorni della stagione sono stati estremamente briosi.
Un grazie particolare va alla Regione Friuli Venezia Giulia che, tramite Promotur – Promoturismo FVG-, ha donato chilometri cubi di neve artificiale a pochi intimi privilegiati.
Unico neo, l’imbarazzante cartellonistica del bar alla base dei campi scuola del Davost a Forni di Sopra (Ud): come spiegarla ai bambini?
Lo skiporn è estremamente difficile da ‘insegnare’, indigesto come il gender

#skiporn forni di sopra UD

 

Tommaso Botto

Commenti

Nome *

Sito web

Ultime news