Menu
Categories
SCI E BUONE NOTIZIE: RIAPERTA CABINOVIA DEL KANIN (BOVEC)
12 Settembre 2016 News
Share Button

[ ANTEFATTO: Il grave incidente -ed il faraonico progetto pubblico di collegamento sciistico transfrontaliero- ampiamente dettagliato nell’ e-book “Che il Signore SCIA con voi!” ]

copertina Che il Signore SCIA con voi

Dopo oltre tre anni di stop d una serie ridicola di annunci, è stata riaperta la funivia che collega la cittadina slovena di Bovec (Plezzo) al Kanin (Monte Canin).
Il week-end scorso, infatti, la cabinovia ha ‘girato’ gratuitamente per portare in cima circa ottocento persone, tra turisti, autorità e giornalisti.

kanin bovec 1

Per l’intera valle dell’Isonzo termina un incubo iniziato con il terribile scarrucolamento di due cabine, capitato nel gennaio 2013, fortunatamente senza vittime.

Pare quindi che, con questo tribolato investimento di 5,9 milioni di euro, di cui 3,8 di fondi europei FESR, verrà ripristinato il mini-carosello sciistico transfrontaliero tra l’Italia (Sella Nevea) e Slovenia (Kanin Ski Resort) solo per il quale, conti alla mano, italiani e sloveni hanno speso circa 23 milioni di euro (ben 17 milioni per la funivia dal rifugio Gilberti, sopra Sella Nevea, e Sella Prevala).

kanin bovec 4

Un gran capitale, un grande investimento che non verrà mai ammortizzato.

kanin bovec 2

L’amministrazione comunale della cittadina slovena, nella persona del sindaco Valter Mlekuž, ha espresso viva soddisfazione per il lavoro finalmente portato a termine: “Sono terminate le notti insonni ed i momenti di tensione! È stato ripristinato il fiore all’occhiello del turismo locale e dello sci sloveno.”
Infatti parliamo della più alta ski-resort della Slovenia (2.200 metri di altitudine), vicinissima, peraltro, all’Italia anche via auto.

kanin bovec 3

Pare però che vi sia ancora un problema per ripristinare la completa funzionalità della struttura: il rifugio-ristorante in quota necessità di interventi di ristrutturazione e manca ancora un gestore. Rifugio che i maligni appellano col nomignolo di “mensa sovietica“…

Comunque, bando alle polemiche e… BRAVI GLI SLOVENI !!!

kanin bovec 6

kanin bovec 5

Lascia un commento
***