Presenza di immigrati svaluta mercato immobiliare

Share Button

“La presenza degli immigrati nelle aree cittadine sta facendo registrare una caduta dei prezzi degli immobili, è quindi necessario che la Giunta FVG valuti sia la possibilità di trasferire i centri di accoglienza all’esterno dei centri abitati, sia di indennizzare i proprietari attraverso la riduzione dell’IMU o della addizionale IRPEF comunale e regionale”.

casa cavazzini udine museo arte contemporanea

Lo chiede il consigliere regionale FVG di Autonomia Responsabile, Giuseppe Sibau che ha depositato una interrogazione.

“Da un recente  studio condotto da  Bankitalia – spiega Sibau – risulta che l’incremento nel numero di immigrati in un quartiere può  determinare una perdita di valore degli immobili e spingere i residenti a traslocare in altre aree”.

“Considerato che la concentrazione  di  immigrati sta crescendo nei centri di accoglienza, come ad esempio nella ex caserma Cavarzerani  per il cui recupero  sono stati stanziati mezzo milione di euro, tale situazione sta creando problemi a chi volesse  vendere  o affittare una casa nelle zone limitrofe in quanto il pericolo è quello che l’abitazione  perda  di valore”.

Redazione

Commenti

Nome *

Sito web

Ultime news