LEGA NORD: abolire subito tutte le provincie

Share Button

“Abolire le Province. Cancellare le Prefetture. Conferire al presidente della Regione i poteri di Commissario di Governo.
Serve una modifica della Costituzione? Vero.
Ma Pdl, PD e UDC non hanno forse una maggioranza extralarge in Parlamento?
Non hanno forse i numeri per cambiare la Costituzione?”

Danilo Narduzzi, capogruppo della Lega Nord in Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, invita a superare “i due mesi di chiacchiere a vuoto della Commissione Speciale in Consiglio regionale.

“Il collega Pedicini ci ha messo professionalità e impegno, ma quello della Commissione è un fallimento annunciato” – dichiara Narduzzi.

Poi spiega:
Se le Province non servono, si tolgano dalla Costituzione.
Ma senza assurde discriminazioni sull’estensione, sul numero degli abitanti o altri criteri arbitrari. Via tutte.
La Costituzione si può cambiare, basta che lo voglia la maggioranza che sostiene Monti.
Una volta cambiata la Costituzione, il potere legislativo torna alla Regione, che deciderà in piena autonomia.

“Le scelte che riguardano il Friuli Venezia Giulia – conclude – vengano prese in Friuli Venezia Giulia, non dal direttivo del PD di Roma”.

Redazione

Commenti

Nome *

Sito web

Ultime news