ILLY CONDANNATO SI DIMETTE DALLA PARITETICA

Share Button

La decisione in seguito alla  condanna per danno erariale comminata ieri dalla Corte dei Conti all’intera Giunta che governò il Friuli Venezia Giulia sino al 2008 (risarcimento di 700mila euro). Gli altri 9 componenti della Giunta di centro sinistra, che rivestono tuttora cariche pubbliche,  avranno la stessa coerenza?

illy riccardo

In merito alle dimissioni di Riccardo Illy dalla Commissione paritetica per le norme di attuazione speciale della Regione Friuli Venezia Giulia, la presidente della Regione Debora Serracchiani ha espresso oggi il suo profondo rammarico.

Secondo la presidente Serracchiani, infatti, le dimissioni del presidente Illy rappresentano di fatto una perdita per la Commissione, considerato il grande contributo in autorevolezza, concretezza ed equilibrio dell’ex presidente del Friuli Venezia Giulia: un’autorevolezza, viene sottolineato, riconosciuta trasversalmente da molte forze politiche.

Per la presidente della Regione non si può però che prendere atto della coerenza istituzionale di Illy e rispettarne la decisione.

 

 

Redazione

Commenti

Nome *

Sito web

Ultime news