Il tonno di #Favignana finto arriverà fino all’#Expo2015?

Share Button

Chissà se arriveranno fino all’Expo2015 al seguito dell’amministrazione comunale di Favignana (Tp) “per esaltare le eccellenze del territorio e incentivare il turismo culturale”?

 

tonno di favignana finto
Sembra una barzelletta ormai, tutta italiana, ma visto come son messe le cose in Sicilia e a Milano… potrebbero anche farcela: dopo tre anni che abbiamo svelato la frode del tonno di Favignana (ricordate il banale trucco della doppia etichetta?) con l’epilogo, l’anno successivo, del sequestro da parte dei carabinieri di tonno spacciato per favignanese pur essendo importato da Malta e tutto quel che è accaduto dopo… ci risiamo ancora!

tonno di favignana finto 3
La nota ditta, che commercializza un po’ in tutto il mondo i suoi prodotti “Doc”, dichiara sul sito web, che “The red tunny fished in the tonnara of Favignana is the raw material used by our firm in the different phases of processing” (“il tonno rosso di Favignana è l’ingrediente principe utilizzato dalla nostra azienda…”).

Beh: afferma una bugia, principalmente perché l’ultima mattanza, la pesca dei tonni, si è tenuta a Favignana nel 2007 e il tonno può essere conservato per massimo 5 anni. Il tonno rosso è stato inserito nel Registro delle Eredità Immateriali della Sicilia: sinché non verrà ripescato il tonno rimarrà patrimonio culturale e basta; è storia, per ora non ce n’è. (Nino Castiglione ha fatto domanda a Febbraio per una tonnara, è tutto top secret – domanda tonnara castiglione.pdf -).
È la solita promozione ingannevole della solita ditta finalizzata a vendere a prezzi esorbitanti finti “Prodotti tipici di assoluta qualità e genuinità”, come recita il web aziendale.

tonno di favignana finto 2

Purtroppo è la ”solita promozione: possibile che carabinieri, Guardia di finanza, sindaco, consiglio comunale, Area marina protetta e compagnia bella permettano ancora questo raggiro da Terzo Mondo, datosi che, canzonando lo stesso sito web, “The owners of the firm have a great experience and skill in this sector” (“I titolari dell’azienda hanno una grande esperienza e elevate competenze in questo settore”)?

E lo testimonia la vendita fatta all’ignaro turista, vendita che potete ascoltare qui.

Spontanee due deduzioni. O le cosiddette istituzioni locali non fanno il loro dovere. O sono complici.
Altre opzioni?

Quando l’Ente mi tenta…

 

Tommaso Botto

2 commenti

  1. guglielmo says:

    Apr 24, 2015

    Rispondi

    è una vergogna

  2. […] DOVATU Il tonno di #Favignana finto arriverà fino all'#Expo2015?DOVATU Sembra una barzelletta ormai, tutta italiana, ma visto come son messe le cose in Sicilia e a Milano… potrebbero anche farcela: dopo tre anni che abbiamo svelato la frode del tonno di Favignana (ricordate il banale trucco della doppia etichetta?) con l … [via] […]

Commenti

Nome *

Sito web

Ultime news