Menu
Categories
Fondi Ue persi, Zullo: “Serracchiani inadeguata politicamente e incapace di recuperarli”
16 Marzo 2016 Comunicati
Share Button

“Siamo di fronte ad una evidente inadeguatezza politica della presidente Serracchiani, incapace di recuperare quei famosi 70 milioni confluiti nel Piano di azione per la coesione e il ricorso alla Corte Costituzionale non è altro che uno specchietto per le allodole per mascherare le sue enormi mancanze politiche, nonostante a Roma possa far pesare l’incarico di vice presidente nazionale del Pd. E questo Bolzonello lo sa bene”.

pac3fvg

Questa la secca replica dell’eurodeputato del Movimento 5 Stelle Marco Zullo, che afferma come “non siano certo i tentativi di difesa sulla stampa di una Giunta in netta difficoltà a riportare in Friuli Venezia Giulia 140 milioni.
Se Bolzonello avesse letto bene il nostro comunicato – prosegue Zullo – avrebbe notato che conosciamo in maniera dettagliata la situazione e che le critiche sono rivolte all’amministrazione regionale in toto: sia quella della Giunta Tondo, in grado di perdere quote importanti di fondi europei, sia quella della Giunta Serracchiani, incapace di recuperarli, nonostante il rapporto privilegiato che il nostro governatore si vanta di avere con Roma”.

01 POR FESR

Riguardo alla critiche sulla sua azione in Europa, Zullo fa notare che “forse Bolzonello ha confuso il target. Era la Serracchiani a non essere spesso a Bruxelles da parlamentare europea perché segretario del Pd regionale, mentre ora è spesso assente da Trieste, perché a Roma da vice segretaria del Pd. Insomma, la Serracchiani non è mai dove dovrebbe essere. Senza contare che la sua permanenza nella capitale abbia sinora portato scarsissimi risultati, visto che non è stata nemmeno in grado di recuperare i soldi che il Governo deve al territorio”.

 

 

 

EUROPACCHIA

europacchia copertina

Lascia un commento
***