Favignana, bonifica amianto al via, dopo anni di segnalazioni

Share Button

** Il primo articolo di denuncia nel 2013 (leggi tutta la ‘storia’: http://www.dovatu.it/?s=favignana+eternit ) **

1 ETERNIT FAVIGNANA 23092015

Il dato dell’esperienza empirica assunta dall’ONA ha confermato le conclusioni assunte dalla IARC, agenzia di ricerca sul cancro dell’organismo Mondiale della Sanità (OMS), che anche nell’ultima monografia sull’amianto ribadisce che “Esistono prove sufficienti per la cancerogenicità di tutte le forme di amianto per l’uomo. Provoca il mesotelioma, il cancro del polmone, della laringe, e dell’ovaio. Inoltre sono state osservate associazioni positive tra l’esposizione a tutte le forme di amianto e cancro della faringe, stomaco, colon-retto Esistono prove sufficienti negli animali per la cancerogenicità di tutte le forme di amianto.
Tutte le forme di amianto sono cancerogeni per l’uomo (gruppo 1)” e precisa che l’ingestione di amianto è considerata “esposizione primaria” al pari dell’inalazione (capitolo 1.5, pagina 225, consultabile al link http://monographs.iarc.fr/…/Monogra…/vol100C/mono100C-11.pdf).

«L’Osservatorio Nazionale sull’Amianto ha riscontrato una più alta incidenza anche di tumori delle vie biliari tra coloro che sono stati esposti, ovvero hanno ingerito amianto – dichiara l’Avv. Ezio Bonanni, presidente dell’ONA – e pertanto il convegno di Modena del 28 Novembre permetterà all’associazione di iniziare a rendere pubblici dei dati che saranno poi presentati su base nazionale e riferiti a tutte le patologie asbesto correlate, oltre che insistere affinché vi sia la rimozione dei materiali contenenti amianto oltre che da tutti gli edifici pubblici ed i luoghi di lavoro anche dalle tubature degli acquedotti. Questi risultati rappresenterebbero il coronamento dell’impegno dell’ONA e porrebbero fine ad una vera e propria epidemia».

Nel nostro piccolo, ci siamo interessati all’incresciosa presenza di innumerevoli discariche d’amianto a cielo aperto sulla bella isola di Favignana, paradossalmente tutelata come Area Marina Protetta delle isole Egadi, in provincia di Trapani.

00 favignana cala grande eternit www.dovatu.it

Dopo le innumerevoli segnalazioni, oggi il Comune di Favignana comunicata che Martedì prossimo, concluso l’iter autorizzativo, gli operatori della ditta Agesp S.p.A. effettueranno ‎a Favignana un ulteriore intervento di rimozione dell’eternit e dei rifiuti speciali abbandonati in modo sparso nel territorio isolano.

L’amministrazione Comunale, nel mese di ottobre, ha pubblicato l’avviso pubblico, così come tantissimi altri enti locali siciliani, per effettuare il censimento dell’amianto in ottemperanza alla normativa che prevede, dopo il monitoraggio, un piano complessivo di recupero e rimozione al quale già sta lavorando.

Favignana eternit 01

“Non e’ la prima volta, e probabilmente non sarà l’ultima – dice il vice sindaco delle Isole Egadi, Vincenzo Bevilacqua – che l’Amministrazione interveniene per una bonifica dell’amianto depositato su aree pubbliche. Si tratta di un problema che comunque si avvia a risoluzione, grazie sia ad una nuova attenzione del legislatore regionale, sia all’attenzione dei cittadini, ai quali chiediamo collaborazione”.

Ma non era già risolto ad Agosto? (Leggi: “Si tratta di un problema vecchio, ma risolto in questi giorni” )

002 favignana cala rotonda eternit www.dovatu.it

L’avviso pubblico emanato nel mese di ottobre, che illustrava i termini per l’attuazione del censimento, i rischi derivanti dall’esposizione all’amianto, e le sanzioni per chi non rispetta la normativa, è stato prorogato di ulteriori 30 giorni.

Redazione

Commenti

Nome *

Sito web

Ultime news