DENTRO LA SANITA’

Share Button

Strutture, personaggi e testimonianze in Friuli.


Questo libro di Romeo Mattioli, pubblicato da Senaus in seconda edizione riveduta ed aggiornata, costituisce un prezioso documento storico dell’Ospedale Civile “Santa Maria della Misericordia” di Udine, del “Gervasutta” e dell’ex-Ospedale Psichiatrico Provinciale friulano.

L’autore non si limita a descrivere la loro nascita e sviluppo ma coglie gli aspetti sociali, culturali, economici e politici nel rapporto malato e società, malato e struttura.

La narrazione, pur non potendo annoverare tutti i personaggi sanitari, è fittamente documentata e scorre lieve.

Romeo Mattioli, già presidente dell’Unità Sanitaria Locale “Udinese”, analizza e confronta i sistemi di governo sanitario di ieri e di oggi, ponendo la persona al centro della tutela della salute, ritenuta dall’autore prioritaria su ogni altra valutazione di carattere economico e conti ragionieristici.

Il libro evidenzia il ruolo avuto in Friuli da illustri sanitari ed amministratori che hanno contribuito a fare della sanità friulana un riferimento nazionale per la qualità dei servizi.
Le interviste, poi, ai professori Bruno Vidal e Antonio Celotti, di 102 anni, al dottor Paolo Di Benedetto, a Paolo Spezzotti, figlio del sen. Luigi “padre” dell’Ospedale cittadino, e agli architetti Federico Marconi e Vittorio Zanfagnini, rendono il racconto più vivo e attuale.

Mattioli, nella monografia su Gino Pieri, rende giustizia a quell’importante figura di chirurgo che ha lasciato di sé un’indelebile traccia, non solo nella sua professione, ma come partigiano, scrittore e deputato alla Costituente, eletto nel collegio di Udine, Gorizia e Belluno.

L’autore non trascura neanche le curiosità e le debolezze umane, fatte di “scappatelle” e “infedeltà coniugali”, di frustrazioni e goliardate.

Il volume che si legge gradevolmente e quasi di un fiato, colma una lacuna nella storia del Friuli, e per un certo aspetto, dell’Italia.
.
.

.

 

Per informazioni: cell.334 6691906

 

 

 

Redazione

Commenti

Nome *

Sito web

Ultime news