CURIOSITA’: I FONDI UE SON FINITI NEL COMITATO ELETTORALE

Share Button

Sicilia, Maggio 2013, isola di Favignana (Tp): una memorabile campagna elettorale infiamma l’arcipelago delle Egadi e la lista Egadi in Movimento, poi vincente con il sindaco (già ex-sindaco) Giuseppe ‘Peppe’ Pagoto, apre un suo Comitato Elettorale nello stabile ex Amici del Mare, storico ristorante sulla piazzetta antistante il porto della bellissima isola.

pagoto de luca 1
Proprietaria dello stabile risulta, da poco tempo, la Ginevra srl di Chiavari (Ge).

Nel Gennaio successivo, incassati 2,5 milioni di euro dai fondi europei PO FESR, il titolare Gianpiero De Luca, avviava, con un certo ritardo, i lavori di ristrutturazione di questo stabile e di altri adiacenti, sempre su Piazza Marina, all’interno di un progetto molto ambizioso, multimilionario.

de luca google plus
Sono oltre 11 i milioni di euro preventivati per la faraonica opera, di cui 5 finanziati proprio dalla programmazione europea, UE in primis, un tanto dallo Stato e qualcosa di più dalla Regione Sicilia: un record di benefici per una ‘Srl’ che metterebbe su un albergo o qualcosa di simile.

Ma il regolamento europeo prevede il versamento iniziale di metà del contributo ed il saldo a rendicontazione avvenuta e …
Il cantiere si fermò dopo qualche mese e la desolazione contraddistingue ancora questo centralissimo pezzo di Favignana, tant’è che gli isolani l’hanno ribattezzato “il mausoleo”.
Ecco com’è adesso l’ingresso del Comitato di Pagoto.

favignana cantiere ginevra de luca gianpiero

Dopo un paio di proroghe, il termine ultimo per la fine dei lavori è scivolato al 22 Ottobre scorso; trattandosi comunque della Programmazione 2007-13, il 31 Dicembre 2015 è il termine ultimo per la rendicontazione dei soldi comunitari impiegati per ultimare le opere che, spiace veramente tanto dirlo, sono realizzate per un misero 28%.
Un ‘3 meno’ in pagella?

avanzamento de luca ginevra favignana

Oggi è ancora tutto fermo, dopo 17 mesi: uno spettrale cantierone con tabelle ormai sbiadite a pochi giorni dall’ora ‘X’.
E De Luca ha intascato 2,5 milioni di euro con la sua ‘Srl’.

Solo una cosa è stata ultimata: la risistemazione della piazza, con un accordo proprio tra Ginevra srl, che avrebbe finanziato il progetto (avrà pagato?), e il Comune di Favignana, rappresentato dal sindaco Peppe Pagoto che qui vedete ritratto davanti al ‘suo’ Comitato.

pagoto de luca 3

Ci interessammo della vicenda un anno fa: il signor De Luca ci minacciò, ci querelò e non ne sapemmo più nulla.

Interessammo della questione, dopo qualche mese, il sindaco Pagoto, datosi che i lavori non ripartivano: non volle risponderci e accampò scuse.

sindaco favignana non risponde
All’epoca, però, invitava la stampa proprio in questo stabile, per la sua campagna elettorale american style, con comizi amplificati, streaming on-line, colonna sonora, tutto il meglio, e costoso, del marketing elettorale.

favignana pagoto comitato elettorale

Curioso, non trovate?

Che sarà adesso del ‘mausoleo’?
Ah… saperlo!

Tommaso Botto

Commenti

Nome *

Sito web

Ultime news